Custom Jeans Milano - Shop on Line Jeans Personalizzati, 100% hand made

10 MODI PER PERSONALIZZARE I TUOI JEANS

10 MODI FACILI PER CREARE JEANS PERSONALIZZATI IN EDIZIONE LIMITATA! 

Se segui la mia “custom art” su Instagram e Facebook (@customjeans), hai già visto le mie numerose paia di jeans dipinti. Ho avuto così tante persone a porre le stesse domande su questi jeans, quindi invece di rispondere continuamente a ogni singola persona, ho deciso di fare un tutorial informativo completo in modo da poterlo fare a casa!
Pubblicherò una mini guida che non ha lo scopo di insegnarti a creare un design preciso, ma ti offre invece gli strumenti e i suggerimenti necessari per poter personalizzare e dipingere qualsiasi jeans tu scelga!

Se invece non hai il tempo o la pazienza per realizzarli da te, li vendo QUI….link

Sei andato a prendere quel superbo paio di jeans o quella giacca di jeans che hai desiderato per mesi. Il prossimo passo?

VUOI PERSONALIZZARE IL TUO JEANS PER RENDERLO ESCLUSIVO? TI SPIEGHERO' COME IN 10 PASSI.

1. CREA PATCHWORK ORIGINALI

Se c'è un modo per far sentire il nuovo jeans assolutamente tuo, è proprio questo. I nostri patchwork preferiti sono quelli eccentrici ricavati dal riciclo di vecchie sciarpe di seta o di lana, curiose toppe ricavate da vecchi foulard oppure quelle stravaganti ricavate dagli abiti dei bambini. Pensa a coni gelato, uova fritte e confezioni di gomme da masticare. Ricorda, più particolare e stravagante sarà la tua toppa, più il tuo jeans risulterà originale ed esclusivo. Questo tipo di lavorazione prevede il rammendo a mano della toppa di tessuto sul tuo jeans e quindi implica una certa manualità nel cucito.

TOPPA APPLICATA AL JEANS

2. BORCHIE METALLICHE 

L'applicazione di borchie e strass è sicuramente la parte più divertente della custom art! Puoi attrezzarti con borchie e fustellatrice per applicarle. Oppure  dirigiti nel nostro negozio Custom Jeans a Milano, dove offriamo ora un servizio di personalizzazione del denim, con la possibilità di inserire borchie in metallo dorato o argento che puoi spalmare su jeans e giacche. Diciamo che può inserirle ovunque, sparse sul tessuto oppure da attaccare a tasche, risvolti e colletti. 

BORCHIE APPLICATE AL DENIM

3. ORLI IRREGOLARI e STRAPPI 

Crea il tuo tagliando un orlo irregolare alla caviglia (per es. corto davanti, più lungo dietro) e sfilacciando gradualmente i bordi. Oppure aggiungi strappi personalizzati per dare un effetto “damaged” e “vintage” al tuo jeans.  

4. SCRIVICI SOPRA IL TUO NOME O LA TUA FRASE PREFERITA

Il servizio di personalizzazione in negozio recentemente aggiornato di Custom Jeans Milano offre ora la scrittura del nome su tutti i pezzi di jeans, oltre a patching, ai risvolti colorati, borchiatura, eccetera. Le opzioni sono infinite.

FRASI DIPINTE SUL JEANS

5. COLORI ACRILICI

L'acrilico è permanente e non si stacca facilmente dai vestiti. Le informazioni sul lavaggio saranno in fondo a questo post!

JEANS DIPINTI CON COLORI ACRILICI

  1. NASTRATURA: Scegli su quale parte del jeans vuoi dipingere e mettici il nastro intorno. Se per esempio vuoi dipingere la tasca, metti il nastro sotto i bordi della tasca per assicurarti che la vernice non entri in quella parte.
  2. VERNICE DI BASE. Dipingi l'intera tasca con 1-2 strati di vernice acrilica bianca. Non dovresti essere in grado di vedere passare il colore blu jeans. Questa vernice di base renderà i colori POP invece di fondersi con il denim blu. Inoltre crea una barriera in modo che i colori non penetrino nel denim. Fai attenzione a scegliere la vernice acrilica giusta. Alcune vernici acriliche sono trasparenti, il che significa che tutto ciò su cui sono dipinte mostra il tessuto sotto. Se provi a dipingere un giallo trasparente sul denim blu, finirai con un giallo verdastro.  
  3. CREA IL TUO DESIGN. Di solito, questo è il passaggio più importante. Quello in cui disegno il mio soggetto / immagine sullo sfondo bianco.Usa una sottile penna nera che si attiri facilmente sulla tasca verniciata (completamente asciutta). Ho optato per la mia penna per artisti Faber Castell PITT (https://www.faber-castell.it/prodotti/belle-arti/pitt-artist-pens), ma può usurarsi facilmente se i jeans sono ruvidi. Il profilo Papermate (https://www.papermate.com/ ) è in realtà la mia penna preferita al mondo per tutte le cose, incluso il disegno sui jeans!
  4. INIZIA A VERNICIARE! Una volta disegnate tutte le linee, puoi iniziare a dipingere il tuo disegno! Spremi piccole quantità di vernice sulla tavolozza, riempi il bicchiere con dell'acqua e stendi un tovagliolo di carta o uno straccio su cui asciugare i pennelli.
  5. STACCA IL NASTRO. Lascia che il tuo dipinto sia completamente asciutto e poi stacca lentamente il nastro. Questa è la mia parte preferita perché è così soddisfacente da sbucciare e pulisce il dipinto in modo così piacevolmente magico!
  6. TERMOFISSAGGIO: Il modo migliore per garantire che la vernice rimanga sui jeans è farlo diventare molto caldo. Questo si chiama impostazione del calore. È semplicissimo e ci sono 2 modi per farlo: Stira la parte posteriore del dipinto per 5-7 minuti in alto. NON stirare la parte anteriore del dipinto - capovolgere i jeans e stirare l'interno!!!Secondo me la stiratura è il modo migliore per far attaccare bene il colroe perché il calore è direttamente applicato con precisione sulla parte che hai dipinto (per esempio la tasca). Oppure getta i jeans nell'asciugatrice! Assicurati che la vernice sia completamente asciutta (l'acrilico si asciuga quasi immediatamente se non è dipinto troppo spesso) e poi gettali nell'asciugatrice a temperatura medio-alta per 15-25 minuti. Facile! Tempo fa usavo anche l’asciugacapelli sulla parte anteriore del mio jeans dipinto, ma ci vuole molto più tempo e non fa caldo come un ferro da stiro. La vernice acrilica si trasforma in plastica una volta asciutta e crea una "pelle" resistente e brillante. L'impostazione del calore aiuta a rinforzare la plastica resistente.
  7. LAVAGGIO E CURA. Sebbene gli acrilici siano permanenti sui vestiti, possono sbiadire leggermente durante il lavaggio. Consiglio di lavarli sempre a rovescio e con un ciclo delicato. Non usare candeggina o ammorbidente e utilizzare un detergente delicato. Anche l’alcool di qualsiasi tipo può danneggiare il colore.

6. TOPPE GINOCCHIO OVERSIZE

Usa i vecchi jeans per ritagliarli in grandi toppe rettangolari da cucire sulle ginocchia di un altro paio di jeans. Per il massimo effetto scegli due tonalità contrastanti di denim.

7. ACQUISTA ALCUNI BADGES E SPILLE

Per un rapido update del tuo denim, crea una collezione di toppe termoadesive, badge e spille che puoi attaccare facilmente tra i tuoi pezzi preferiti. Se non vuoi spendere soldi per un capo con le toppe, la soluzione è la toppa termoadesiva, da aggiungere ai capi di jeans che già possiedi. Questi tipi di patches hanno una colla sul retro che viene attivata dal calore. La stiratura è il modo più semplice per farlo. Questo metodo sembra più ordinato perché non ci sono linee di cucitura. Imposti la toppa nel punto desiderato e copri con un tessuto sottile (questo impedisce alla toppa di rovinarsi col calore). Quindi posiziona il ferro sulla toppa e premi uniformemente. E il gioco è fatto! 

8. DECORALI CON PERLINE, CRISTALLI e SWAROSKY

Per raggiungere questo obiettivo, inizia a scegliere le perle che andrebbero bene con il tuo jeans. Quindi ora basta infilare l'ago e cucire le perline, realizzando il tuo design. Giocaci fino a quando non sei soddisfatto del risultato.  

RICAMI E PERLINE SUL JEANS

9. APPLICAZIONE DI REVERSE PATCHES.

La “toppa applicata all'indietro” (reverse pacth) è una tecnica adatta per coprire buchi o lacerazioni sui jeans oppure per migliorare ulteriormente la bellezza del jeans aggiungendo un tessuto a contrasto. Viene fatta ritagliando il tessuto che si intende applicare della stessa forma del foro del jeans, quindi cucito sul retro dello strappo. L'uso di un filo da cucito in rilievo, o di un punto a zigzag funge per abbellire il design del denim. In questo metodo, il prodotto finale ha di solito una finitura ordinata e un aspetto distintivo. 

10. IMPROVVISA E FA DI TESTA TUA! 

Chiudo con questo ultimo ma importante suggerimento, che si applica alla JEANS CUSTOM ART e per me è una regola di vita! Buon divertimento.

Giacche jeans personalizzate